in primo piano

TRASFERTA REGIONALE: SIGLATO L'ACCORDO

E' stato siglato venerdì 12 maggio, al termine di un confronto durato tre anni, dai rappresentanti regionali e provinciali di Ance, Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil l’accordo sull’applicazione della  trasferta regionale.

L'accordo prevede che le imprese di costruzione pugliesi possano denunciare alla Cassa edile di provenienza sin dal primo giorno di cantiere le informazioni relative ai cantieri aperti in altre province della regione.

 

il punto dell'ANCE

LUIGI DE SANTIS ELETTO NUOVO PRESIDENTE DEL GRUPPO GIOVANI PUGLIA

 

“Legalità, formazione e internazionalizzazione al centro del programma di lavoro. Da settembre incontri nelle scuole secondarie della Puglia per diffondere la cultura della legalità”

«Ci concentreremo su legalità, formazione e, soprattutto, internazionalizzazione per favorire la crescita delle imprese pugliesi sui mercati esteri più interessanti – dichiara De Santis –. Per continuare a diffondere la cultura della legalità tra le giovani generazioni svilupperemo il percorso avviato nella territoriale di Bari e BAT; alla ripresa dell’attività scolastica ripartiranno incontri nelle scuole secondarie della Puglia, sia dei capoluoghi che dei paesi più periferici, coinvolgendo rappresentanti delle Istituzioni e della Giustizia, esponenti delle forze dell’ordine e familiari delle vittime delle mafie».

 

 

 

 

L’ASSESSORE LEO INCONTRA IL COMPARTO DELL'EDILIZIA PUGLIESE 

Si è tenuto in data 8 marzo l’incontro fra l’Assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Puglia – Sebastiano Leo - il Presidente Biancofiore, il Vice Presidente Nicola Bonerba, il Presidente del Formedil Puglia Fabio De Bartolomeo ed i segretari regionali di FILCA CISL, FENEAL UIL e FILLEA CGIL per discutere della formazione professionale a sostegno del comparto edile pugliese e per elaborare progettualità utili a favorire l’emersione del lavoro nero.   

  

 

L’EDILIZIA PRIVATA RIALZA LA TESTA IN PUGLIA:

 

Nel 2016 +16,7% le compravendite di abitazioni e + 17,3% i nuovi mutui alle famiglie.

Occupazione stabile con picco nel tarantino (+54%)

Biancofiore (Ance Puglia):"Nuovi posti di lavoro solo con lo sblocco dei lavori pubblici. Semplificazioni burocratiche e legge sulla congruità delle offerte al centro del dialogo coi sindacati"