IN REGIONE

"IL MONDO DEL LAVORO TORNA IN CLASSE" INCONTRO SCUOLA MICHELANGELO
30 Ottobre 2018 

Costruttori, ingegneri, avvocati e informatici raccontano agli studenti della scuola Michelangelo di Bari opportunità e difficoltà dei loro mestieri

L’iniziativa è organizzata dai Giovani imprenditori di ANCE Puglia in collaborazione con le principali associazioni di categoria nell’ambito del

progetto ‘Il mondo del lavoro torna in classe’

 

Questa mattina circa trecento ragazzi della scuola secondaria di I°grado Michelangelo hanno partecipato all’incontro organizzato dai Giovani imprenditori di Ance Puglia nell’ambito del progetto ‘Il mondo del lavoro torna in classe’ realizzato con il patrocinio dell’assessorato al Diritto allo Studio, Lavoro, Formazione, Scuola e Università della Regione Puglia per favorire l’incontro tra il mondo della scuola e quello del lavoro.

 

Costruttori, ingegneri, avvocati e informatici hanno illustrato ai ragazzi il loro mestiere raccontandone opportunità e difficoltà. All’incontro hanno preso parte Luigi De Santis, presidente dei Giovani imprenditori di ANCE Puglia, Carlo Contesi e Serena Triggiani, rispettivamente vicepresidente dell’Ordine degli Ingegneri e dell’Ordine degli Avvocati di Bari e Salvatore Latronico, presidente del Distretto produttivo dell’informatica pugliese.

 

Il progetto ‘Il mondo del lavoro torna in classe’  è destinato ai ragazzi che frequentano la scuola secondaria di primo grado e alle loro famiglie per orientarli nell’importante scelta dell’indirizzo scolastico da intraprendere. Con il coinvolgimento delle diverse associazioni di categoria – Ance Puglia, CIA Puglia, Confindustria Puglia, Distretto produttivo dell’informatica pugliese, Confcommercio di Bari e Bat, Ordine degli Avvocati, dei Dottori Commercialisti e degli Ingegneri di Bari – vengono illustrate ai ragazzi le principali figure professionali (agricoltore, albergatore, avvocato, commercialista, commerciante, falegname, idraulico, imprenditore edile, ingegnere e informatico).